SUBIRE MENO GOAL? IL COMPITO DEL MISTER

PRESA DI POSIZIONE ESORDIENTI

Ciao Mister,

come già detto in precedenza e come saprai, la tecnica di base + la tattica individuale sono le fondamenta su cui si costruiscono tutte le azioni collettive in fase di possesso e non possesso.

Dei 10 principi della tattica individuale a tecnica applicata ( 5 possesso + 5 in fase di non possesso) la presa di posizione ricopre un ruolo fondamentale per non subire goal.

Come già sai, si definisce semplicemente fase di non possesso palla quando la palla è in possesso degli avversari.

L’obiettivo nostro che non siamo in possesso palla, è quello di cercare di riconquistarla prima che l’avversario concluda con un tiro la sua azione,

Per difendersi con successo però occorre che tutti i giocatori sappiano sempre cosa fare e come muoversi in ogni zona e situazione di gioco si trovino, e abbiano un obiettivo comune da raggiungere.

“Quello di ridurre il tempo e lo spazio di gioco al fine di ritardare l’azione avversaria!”

Quindi per una squadra di calcio sapersi difendere significa :

Essere in grado di ridurre, tramite i movimenti di tattica individuale, movimenti tattici di reparto e collettivi, il tempo e lo spazio al fine di ritardare l’azione e indurre l’avversario in errore in modo da riconquistare la palla prima che l’avversario tiri in porta!

Qual’ è il compito generale di ogni Mister in questo caso specifico?

Insegnare correttamente ai giocatori sia la teoria (tramite la lavagna) sia la pratica (per mezzo del campo di allenamento) tutti i principi di tattica difensivi in fase di non possesso palla.

E per saperli spiegare correttamente e correggere in campo…li deve conoscere e capire TUTTI!

Senza la conoscenza sia da parte del mister che da parte dei giocatori, dei principi di tattica individuale e di tattica collettiva diventa veramente molto difficile per la una squadra di calcio NON subire Goal!

Se desideri approfondire ed entrare in possesso di tutte quelle nozioni e segreti per subire meno goal:

CLICCA QUI E APPROFONDISCI

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


5 × 4 =